Vaccini contro meningite, rotavirus, HPV negli uomini e Herpes Zoster negli anziani: al via il nuovo Piano nazionale

0
623

Vaccini anti-meningococco, anti-pneumococco, anti-varicella, anti-rotavirus, anti-HPV (papilloma virus) nei ragazzini di 11 anni e anti-Herpes Zoster negli over 65. Boom di protezione vaccinale con le nuove specialità inserite nel nuovo Piano nazionale di prevenzione vaccinale varato dal Ministero della Salute il 13 marzo 2017.

BAMBINI, ADOLESCENTI E ANZIANI DA TUTELARE

La circolare, emessa dalla Direzione generale della Prevenzione Sanitaria, riporta anche la dettagliata tempistica di introduzione dell’offerta attiva delle nuove vaccinazioni (IN QUESTO ARTICOLO l’importanza dei vaccini) e i relativi obiettivi di copertura vaccinale per anno nel quadriennio 2017/20. E si specifica anche che “dovrà essere sempre garantita la gratuità per tutte le vaccinazioni previste dal Piano, su richiesta del cittadino, relativamente alle coorti di nascita o ai gruppi a rischio individuati dal Piano stesso”.

Lotta senza quartiere alla meningite nei giovanissimi e negli over 65, questi ultimi protetti anche contro l’Herpes Zoster virus, responsabile della neuropatia cosiddetta “fuoco di Sant’Antonio”. La previsione è che il nuovo Piano di vaccinazioni entri a regime su quasi tutte le specialità entro il 2020. Nel dettaglio nel corso del 2017 gli obiettivi sono: Introduzione della vaccinazione anti-meningococcica B ai nuovi nati della coorte 2017 (ECCO LE RACCOMANDAZIONI in caso di sospetta meningite); Introduzione della vaccinazione anti-meningococcica tetravalente ACWY (una dose) nell’adolescente; Introduzione della vaccinazione anti-pneumococcica nei soggetti di 65 anni di età; Introduzione della vaccinazione anti-varicella ai nuovi nati a partire dalla coorte 2016; Introduzione delle vaccinazioni previste per le categorie a rischio; Introduzione della vaccinazione anti-HPV per i maschi undicenni con inizio della chiamata attiva per la coorte del 2006. La vaccinazione anti-HPV è importante nei maschi anche PER QUESTO MOTIVO.

Nuovo piano nazionale di prevenzione vaccinale: il cronoprogramma attuativo

Entro il 2018 invece si prevedono: Completamento della vaccinazione anti-HPV a favore dei maschi undicenni per la coorte dei nati nel 2007, con il completamento a recupero della coorte dei nati nel 2006 qualora non raggiunti nel corso del 2017; Introduzione della vaccinazione anti-rotavirus a tutti i nuovi nati a partire dalla coorte 2018; Introduzione della 5° dose di vaccino anti-poliomielite nell’adolescente; Introduzione della vaccinazione anti-Herpes Zoster nei soggetti di 65 anni di età.

Ovviamente, si specifica nel piano “l’offerta di ogni specifico vaccino è mirata a specifiche fasce di età e ai soggetti che, per diverse condizioni, siano a maggior rischio”. Come ricorda QUESTO ALLARME la varicella è una malattia esantematica tornata drammaticamente d’attualità.

OBBLIGATORIETA’ DELLE VACCINAZIONI

Restano vigenti gli obblighi per i genitori (“di tutelare la salute dei figli e, di conseguenza, di garantire la migliore protezione nei confronti di malattie per la cui prevenzione sono disponibili vaccini efficaci e sicuri”) (QUESTO E’ IL NUMERO VERDE per informazioni sui vaccini) , per i medici (“che hanno l’obbligo di promuovere attivamente le vaccinazioni inserite nel Calendario vaccinale nazionale approvato dal Ministero della Salute” e “di informare correttamente i genitori su rischi e benefici della vaccinazione e della mancata vaccinazione”) e per i direttori delle scuole e i capi degli istituti di istruzione pubblica o privata (di “accertare se siano state praticate agli alunni le vaccinazioni e le rivaccinazioni obbligatorie, richiedendo la presentazione da parte dell’interessato della relativa certificazione”). Continua ad essere vigente la norma che “la mancata certificazione non comporta il rifiuto di ammissione dell’alunno alla scuola dell’obbligo o agli esami”.

QUESTO E’ IL NUOVO PIANO delle vaccinazioni disposto dal Ministero della Salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here