Sesso over 60: bene nelle donne ma rischio doppio di infarto negli uomini

Per uno studio statunitense fare sesso nei maschi over 60 comporta un rischio doppio di incidenti cardiovascolari. Non nelle donne coetanee.

0
3289

Fare sesso nei maschi over 60 comporta un rischio doppio di incidenti cardiovascolari. Un pericolo che non corrono le donne coetanee. Un nuovo studio mina l’idea che la sessualità sarebbe un bene per tutti e per tutte le età. Infatti, l’amoreggiare dopo una certa età, non ha lo stesso impatto sulla salute degli uomini e delle donne.

COLPA DELL’ANSIA DA PRESTAZIONE

E’ lo studio “Is Sex Good for Your Health? A National Study on Partnered Sexuality and Cardiovascular Risk among Older Men and Women”,  condotto nella Michigan State University e nella University of Chicago, a evidenziare questa disuguaglianza. I ricercatori hanno seguito 10 anni di attività sessuale in un gruppo di persone in età da 57 a 85 anni. Cinque anni dopo l’inizio dell’esperimento, hanno valutato il rischio cardiovascolare dei partecipanti misurando il livello della pressione arteriosa, della frequenza cardiaca, dei livelli di proteina C e di possibili eventi cardiaci (infarto, ictus, ecc). over60

Dai risultati, gli uomini più anziani che hanno avuto rapporti sessuali una o più volte a settimana, emerge che presentano un rischio cardiovascolare due volte superiore rispetto agli uomini senza attività. Per le donne, tuttavia, questo rischio si è rivelato pari a zero.

Ancora più sorprendente è il fatto che lo studio ha rilevato che più gli uomini hanno provato piacere durante l’atto sessuale, tanto più il loro livello di rischio era elevato. La scoperta diametralmente opposta è stata osservata tra le donne più anziane e attive sessualmente nelle quali si è registrata una bassa pressione e una buona protezione cardiovascolare. “Gli uomini più anziani hanno più difficoltà a raggiungere l’orgasmo per ragioni mediche o emotive, per questo motivo possano incontrare un più alto grado di esaurimento e di stress nel loro sistema cardiovascolare nel raggiungere l’orgasmo“, spiega il dottor Hui Lui, del Department of Sociology, Michigan State University, principale autore dello studio. Insomma, la ragione primaria del pericolo cardiovascolare nei maschi è la cosiddetta ansia da prestazione. E, infatti, altri elementi che svantaggiano gli uomini secondo lo studio, sono i trattamenti per la disfunzione erettile (Viagra, Cialis, Levitra, Vitaros e l’ultimo nato Erexon): l’uso di questi farmaci potrebbero essere un problema per il cuore negli anziani.

Se le donne traggono un reale beneficio sanitario dal sesso ben fatto è perché sarebbero più ricettive degli uomini alle relazioni profonde e sincere, sostenute sotto il profilo emotivo e sociale. I rapporti sessuali permettono loro di trovarvi “questi benefici che possono ridurre lo stress e promuovere il benessere psicologico e, di conseguenza la salute cardiovascolare”, hanno detto i ricercatori. QUESTO E’ L’ESTRATTO in lingua originale dello studio citato in questo articolo.

NOTTI IRRESISTIBILI CON AIUTINI NATURALI

Se volete essere amanti infallibili abbuffatevi di mirtilli, ciliegie, agrumi e ravanelli. Lo segnala QUESTA RICERCA condotta dall’Harvard University di Boston e dell’East Anglia di Norwich su 25mila uomini seguiti per 22 anni. Riguarda l’alto potenziale dei flavonoidi e, ovviamente, alte concentrazioni di principio attivo sono possibili solo attraverso il consumo di integratori alimentari. Questo, per esempio è un tè, il Matcha GIAPPONESE Classico by LOVELY MATCHA – 40 grammi – Coltivato in Giappone nella regione di UJI senza pesticidi e diserbanti – Contiene fino a 137 volte più antiossidanti di un normale tè verde come polifenoli, L-Teanina, e flavonoidi catechine EGCG. In capsule si trova negli Isoflavoni di Soia 750 mg 90 caps oppure nelle tavolette American Health, Ester-C, 1000 mg with Citrus Bioflavonoids, 180 Veggie Tabs estratte dagli agrumi. Un altissimo contenuto di flavonoidi (polifenoli) si trova anche nella vite rossa VITE ROSSA 100 CAPSULE 300MG.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here