Diabete e glicemia, screening gratuito sul litorale romano

0
948

Screening gratuito sul diabete e sull’indice glicemico per i residenti del litorale romano. Sabato 19 novembre 2016 in occasione della Giornata Mondiale del Diabete grazie all’Adol (Associazione tra malati di diabete), e alla Asl Roma 3 si effettuerà lo screening gratuito della glicemia insieme con un incontro per l’educazione ai sintomi di questa malattia.

DIABETOLOGIA E LE CASE DELLA SALUTE

L’appuntamento è fissato per le ore 15,30 presso la “Casa della Salute” di Ostia, in lungomare Paolo Toscanelli 230. Fino alle 18,30 un team di medici specialisti farà di supporto a chi vuole farsi misurare la glicemia e vuole saperne di più sul diabete. Si presteranno al consulto il cardiologo Carlo Racani, il diabetologo Mario Balsanelli, l’endocrinologa Monica Foniciello, lo psicologo nonché presidente dell’Adol Ignazio Parisi ed il referente per la casa della Salute Francesco Di Iorio. “Faremo chiarezza sul diabete, sulla prevenzione e sui percorsi per la persona con diabete – anticipa Parisi – Nell’occasione insegneremo anche come si usano i nuovi strumenti tecnologici”. Si tratta degli apparati anche tascabili descritti in QUESTO ARTICOLO.

Misurazione della glicemia e consulti sul diabete a Ostia
Misurazione della glicemia e consulti sul diabete a Ostia

Quello della diabetologia è uno dei grandi fallimenti del piano sanitario regionale varato dall’amministrazione Zingaretti per la salute nel Lazio. La nascita della Casa della Salute, almeno una per ogni Asl, aveva tra gli obiettivi quello di riunire in un solo centro le specialità legate ad alcune malattie croniche come, appunto, il diabete, le malattie cardiocircolatorie e quelle respiratorie. Non solo il piano a distanza di tre anni non è completato o addirittura partito ma se si consulta il sito riguardo alle prestazioni erogate dalle aziende sanitarie IN QUESTO SITO si può facilmente costatare che la voce Diabetologia non esiste. E pertanto chi ne è affetto o sospetta di esserlo deve di volta in volta prenotare (con i tempi d’attesa drammaticamente noti) le visite per singola disciplina specialistica.

Se vuoi essere sempre aggiornato iscriviti al gruppo FACEBOOK SALUTEOKAY

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here