Allarme tatuaggi, ritirato un inchiostro tossico

0
1720

TATOO2Il Ministero della Sanità ha lanciato un allarme di pericolosità con conseguente ritiro dal mercato per l’inchiostro per tatuaggi “Dark Chocolate” della marca Intenze, prodotto e importato dagli Stati Uniti. I lotti incriminati sono il Lotto SS 202 Ex 02/29/2020 e il lotto SS 200 Ex con scadenza indicata 01/31/2020 in boccette da 30 ml.

Gli articoli, importati dalla Intenzit srl (via Cavalieri di Vittorio Veneto 30 Rivoli, Torino), “ sono stati sottoposti a divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo” come indicato dalla circolare emessa dal Ministero. La natura del pericolo è chimica: “le analisi, eseguite dalla Agenzia Provinciale per l’Ambiente della Provincia Autonoma di Bolzano Rapporti di Prova15LA07373 e 15LA07374 del 10 agosto 2015, hanno rinvenuto presenza di antimonio, arsenico, nichel e piombo in concentrazione nettamente superiore al limite previsto dalla predetta Risoluzione Europea Direttiva 2001/95/CE; prelievo eseguito dai NAS di Genova”. Sempre in Piemonte IN QUESTO CASO si è disposto il ritiro dal commercio con divieto di vendita di un inchiostro contenente livelli elevati di ammine cancerogene.INK

A proposito di tatuaggi estremi, ti suggeriamo di leggere l’articolo riguardante la moda di iniettare inchiostro nel bulbo oculare e quello sulle possibilità di poter cancellare un tatuaggio quando ce ne siamo stancati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here