Rischio epatite con la curcuma: ecco i prodotti da evitare

Segnalati dal Ministero della Salute 15 casi di epatite colestatica acuta in assuntori di integratori a base di curcuma. I sintomi e l'elenco dei prodotti da sospendere

0
1478

Pericolo epatite negli assuntori di integratori a base di curcuma. Il Ministero della Salute invita a sospendere l’assunzione di ben sedici prodotti.

E’ stato l’Istituto Superiore di Sanità a segnalare con una nota del 27 maggio 2019 ben 15 casi di epatite colestatica acuta, non infettiva e non contagiosa, riconducibili al consumo di curcuma. Al 30 maggio i casi sono saliti a 16. Già nei primi giorni di maggio il Ministero aveva lanciato una serie di avvisi ai consumatori invitando a sospendere l’assunzione di alcuni prodotti a base di curcuma. In attesa delle verifiche in corso sul territorio da parte delle autorità sanitarie per cercare di comprendere da cosa dipenda l’epidemia, sono ben sedici le confezioni da evitare per la propria salute.

Ecco l’elenco:
Versalis – Geofarma s.r.l. – prodotto da Labomar s.r.l.
Rubigen curcuma e piperina – lotto 250119 – Naturfarma
Curcumin+piperin – Vegavero – prodotto da Vanatari International GMBH, Berlino
Tendisulfur Forte bustine – Laborest Italia s.r.l. prodotto da Nutrilinea s.r.l.
Cartijoint Forte – Fidia Farmaceutici s.p.a. prodotto da Sigmar Italia s.p.a.
Curcuma liposomiale più pepe nero – lotto 1810224, scadenza 10/21, prodotto da LABORATORIES NUTRIMEA con sede e stabilimento di produzione rue des Petits Champs 20, FR 75002, Parigi
Curcuma 95% Maximum – lotto 18L264, scadenza 10/2021, prodotto da EKAPPA LABORATORI srl per conto di Naturando S.r.l.
Curcuma complex – B.A.I. aromatici per conto di Vitamin shop
Tumercur – Sanandrea
MOVART – Scharper SpA, Farmaceutici Procemsa spa Nichelino
Curcuma Meriva 95% 520mg Piperina 5 mg – Farmacia dr. Ragazzi, Malcontenta
Curcuma “Buoni di natura” – Terra e Sole
Curcumina Plus 95% – lotto 18L823 – NI.VA prodotto da Frama
Curcumina 95% Kline – lotto 18M861 – NI.VA prodotto da Frama
Curcumina Plus 95% piperina linea@ – lotto 2077-LOT 19B914 – NI.VA prodotto da Frama
Curcumina Plus 95% piperina linea@ – 18c590 – NI.VA prodotto da Frama.

In attesa delle analisi – avvisa il Ministero della Salute in questa paginai consumatori sono invitati a titolo precauzionale a sospendere temporaneamente il consumo di tali prodotti“.

La maggior parte dei malati finite in ospedale con l’epatite colestatica acuta avrebbero assunto gli integratori di curcuma per dimagrire, visto che si ritiene, anche se ancora non ci sono studi scientifici che sostengono questa ipotesi, che attiverebbe la lipolisi. Alla curcuma comunque vengono attribuite molte proprietà, anche anti infiammatore, sulle quali invece ci sarebbero alcuni riscontri scientifici. E’ il caso dell’azione preventiva antifiammatoria sul tratto gastrointestinale e più specificatamente contro il cancro colon-rettale (vedi questa ricerca) o nel cancro della prostata (qui il dettaglio).

I sintomi dell’epatite colestatica acuta sono la presenza di ittero ovvero di un colorito giallastro della pelle, un prurito diffuso conseguenza dell’aumentata concentrazione degli acidi biliari nel sangue, feci di colore chiaro e aspetto cretaceo, urine scure (color caffè), dolori ossei e talvolta febbre. La diagnosi di epatite colestatica va fatta in ambiente ospedaliero: oltre ai test ematici di laboratorio che monitorano l’attività epatica (Blirubinemia, GGT) sono necessari esami come TAC, risonanza magnetica ed ecografia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here