Pasta di acciughe Balena: le confezioni sequestrate non contenevano solfiti

0
1824

Nel lotto di pasta d’acciughe Balena sequestrato poco prima di Natale 2016 non c’erano solfiti. E quindi i consumatori non hanno corso alcun rischio per la propria salute.

UN ERRORE CLAMOROSO

E’ il clamoroso risultato che emerge dagli esami fatti svolgere dall’Istituto Superiore di Sanità Dipartimento di Sanità pubblica veterinaria e Sicurezza Alimentare che ribalta definitivamente l’esito dell’esame di un istituto zooprofilattico, secondo il quale nel lotto di pasta d’acciughe Balena con scadenza 27.01.2018 sarebbero stati presenti solfiti. Quell’esito di laboratorio ha dato il via al ritiro del lotto in questione QUI DESCRITTO, in realtà perfetto come tutti gli altri.

balena
La pasta d’acciughe Balena scagionata dall’accusa di contenere solfiti

Il documento che scagiona la pasta d’acciughe Balena dall’accusa di contenere, nel lotto sottoposto a sequestro, quote di solfiti non ammesse dalla legge è stato reso noto l’8 marzo 2017, cioè dopo quattro mesi dal prelievo. Dal Reparto metodologie e indicatori per la sicurezza chimica nelle filiere alimentari e salute umana, si certifica che “nel campione di acciughe in pasta analizzato non è stata riscontrata la presenza di anidride solforosa (solfiti)”. Il campione era stato prelevato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Bologna il 4 novembre 2016.

 

“Qui in azienda sapevamo fin dal principio di questa assurda vicenda che quelle analisi che avevano portato al sequestro erano del tutto erronee – lamentano dall’azienda Balena Srl – Si è trattato di un incredibile e gravissimo errore ai nostri danni, che, pur riguardando un solo lotto, ha inevitabilmente leso l’immagine di un’eccellenza gastronomica d’Italia da oltre 150 anni”.

 

“Alla luce della pronuncia dell’ISS che sovverte completamente l’esame iniziale – spiegano dalla ditta di Firenze – è opportuno rassicurare i consumatori che l’allarme non solo è cessato ma non ha mai avuto ragione di esistere”.

QUESTO E’ IL DOCUMENTO UFFICIALE

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here