Miele inquinato ritirato dal commercio

0
1239

MIELE.MILLEFIORILa catena di grande distribuzione Eurospin ha ritirato dalla vendita un lotto di MIELE MILLEFIORI confezione 500 g recante l’etichetta “FRUTTA&NATURA”. Il lotto interessato dal provvedimento, deciso volontariamente dalla società proprietaria del marchio, è il Lotto LCD453.

Il lotto sopra indicato, è stato ritirato dalle vendite a scopo preventivo, per ragioni di possibile inquinamento: durante dei controlli interni sarebbero emersi parametri di sicurezza alimentare difformi da quelli richiesti per legge. Il prodotto in questione è venduto in tutte le regioni d’Italia. La direzione dell’Eurospin sottolinea che il prodotto restituito nel punto vendita verrà rimborsato o sostituito. Il miele ha innumerevoli proprietà: non solo è un potente antibiotico ed un efficace mucolitico ma è anche un forte antiossidante: una ricerca ne fa un utile strumento per contrastare i danni da fumo.

Già un’altra grande azienda di produzione di miele, la Ambrosoli, a fine gennaio 2015 aveva ritirato dal commercio uno stock di confezioni perché risultate con presenze di antibiotici non ammesse per legge. Per Eurospin, invece, sono diversi dall’inizio dell’anno gli avvisi di ritiro dal mercato rivolti ai consumatori a proposito, per esempio, del bastone di salame La bottega del gusto o di prodotti per la panificazione Terra e Sole o anche di carne macinata contentente residui di plastica.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here