Come dimagrire: è più facile da single che in coppia

0
832

OBESI.COPPIAL’amore è cieco, ma non per il menù. In uno studio condotto dall’Università di Basilea e del Max Planck Institute, i ricercatori hanno scoperto che le persone in coppia pesavano una media di due chili in più rispetto ai single. Secondo i risultati annunciati, l’indice di massa corporea (BMI) era di 26,3 negli uomini in coppia e di 25,7 tra i singoli. Per quanto riguarda le donne, il BMI nelle persone con un patner era di 25,6, contro 25,1 per le single.

UNA RICERCA CONDOTTA IN NOVE PAESI EUROPEI

In sintesi, il peso avrebbe un impatto differente se in una vita di coppia o da soli, maggiore soprattutto per gli uomini. La ragione è semplice e la spiega lo studio “Higher body mass index, less exercise, but healthier eating in married adults: Nine representative surveys across Europe”. Secondo i ricercatori tedeschi dell’Università di Basilea che hanno condotto lo studio su 10.226 soggetti divisi in nove paesi europei (Austria, Francia, Germania, Italia, Olanda, Polonia, Russia, Spagna e Regno Unito), la mancanza di attività fisica svolge un ruolo fondamentale in questi risultati. I single, infatti, hanno più desiderio di piacere e cercano di mantenersi in forma. In due, a volte, è più difficile ottenere motivazioni per praticare sport. Il motivo? La maggior parte delle persone in coppia è intimamente convinta che tutto è già acquisito e non sente più il bisogno di piacere agli altri. Un altro fattore importante viene, poi, alla ribalta: i pasti. Se siete single si mangia più frettolosamente e meno abbondantemente rispetto alla coppia.

GIA’ NEL 2013 UNA CONFERMA

Non è la prima volta che emergono risultati in questa direzione da parte del mondo della ricerca. Nel 2013, uno studio britannico condotto da Diet Chef (una società specializzata nella produzione di alimenti precotti) ha trovato che più del 60% degli intervistati aveva guadagnato peso dopo aver avviato una relazione stabile. Uno studio dell’università canadese di Waterloo, invece, ha dimostrato che frequentare amici e parenti critici sul nostro peso contribuisce a farci ingrassare. Non solo: è provato che anche il pensare positivo, spesso, promuove la buona salute allentando lo stress e la fame nervosa.

Essere in amore ha molte virtù, come ringiovanire, essere meno stressati, sentirsi più felici e anche stare meglio con se stessi. Però, se non si vogliono prendere troppi chili in fretta, ci sono due soluzioni: o rimanere single oppure cadere sotto l’incantesimo di un appassionato di macrobiotica e cucina sana. Ora sta a voi scegliere per il meglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here