Avviso ai consumatori, ritirata carne in scatola per sospetta contaminazione

1
1545

MANZOTINAllarme da contaminazione batterica per un lotto di confezioni di carne in scatola commercializzate nei negozi di alimentari al dettaglio e nei supermercati. A lanciare l’allerta con avviso di ritiro del prodotto è la catena di grande distribuzione Auchan.

L’avviso alla clientela riguarda il PIATTO PRONTO DI CARNI BOVINE IN GELATINA Marca MANZOTIN – peso 140 g per 2Lotto: L130719 avente scadenza la data del 31.12.2018.

I consumatori sono invitati a riportarlo al punto vendita prima di consumarlo, in via del tutto precauzionale: la motivazione, come segnala il volantino d’avviso, è per sospetta non conformità microbiologica. Si precisano le modalità di identificazione del lotto: il lotto è identificato dai sei numeri successivi alla lettera L impressi con inkjet sul cartoncino e/o su un fondello della lattina.

Il marchio Manzotin è proprietà della “Censerve generali Spa” di Genova ma la società evidenzia che “la produzione non è in carico a Generale Conserve”. Dalla quale azienda riceviamo la seguente nota: “Vogliamo chiarire alcuni aspetti relativi alla notizia, poiché abbiamo notato che circolano, soprattutto in rete, diverse notizie inesatte che riguardano questa vicenda. A scopo puramente precauzionale è stato da noi disposto il ritiro di un Lotto L130719 di prodotto Piatto pronto di carni bovine in gelatina 140g Manzotin. Ciò in quanto a seguito di preliminari analisi di laboratorio è stata riscontrata una sospetta non conformità, tuttora in fase di accertamento definitivo. In attesa delle analisi dell’Istituto Superiore di Sanità, abbiamo disposto il ritiro del prodotto dai punti vendita, a puro scopo precauzionale. Precisiamo che si tratta di un solo Lotto e di un solo formato, ma soprattutto che quel lotto è stato prodotto il 19 luglio 2013 e in questi due anni e mezzo non ci sono stati problemi né segnalazioni”.

Tra gli avvisi ai consumatori ancora attivi ricordiamo diversi sughi pronti ritirati dal commercio, alcuni prodotti per la panificazione Terra del Sole e Fertitecnica e confezioni di formaggio francese e di salmone norvegese.

1 COMMENT

  1. Vogliamo chiarire alcuni aspetti relativi alla notizia (apparsa Lunedì 04/05/2015) del ritiro di un Lotto di Manzotin 140g prodotto nel Luglio 2013, poiché abbiamo notato che circolano, soprattutto in rete, diverse notizie inesatte che riguardano questa vicenda.

    A scopo puramente precauzionale è stato da noi disposto il ritiro di un Lotto L130719 di prodotto Piatto pronto di carni bovine in gelatina 140g Manzotin. Ciò in quanto a seguito di preliminari analisi di laboratorio è stata riscontrata una sospetta non conformità, tuttora in fase di accertamento definitivo.

    In attesa delle analisi dell’Istituto Superiore di Sanità, abbiamo disposto il ritiro del prodotto dai punti vendita, a puro scopo precauzionale.

    Precisiamo che si tratta di un solo Lotto e di un solo formato, ma soprattutto che quel lotto è stato prodotto il 19 luglio 2013 e in questi due anni e mezzo non ci sono stati problemi né segnalazioni.

    Come ha scritto anche Il Fatto Alimentare in un breve articolo che riassume in modo sintetico quanto finora avvenuto “C’è da chiedersi se è stata fatta una valutazione del rischio prima di lanciare l’allerta, visto che con questi valori [riscontrati] è improbabile riscontrare un pericolo per la salute”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here