Il caffè allunga la vita, anche decaffeinato

Il caffè secondo uno studio su 200mila soggetti, è un elisir di lunga vita pure decaffeinato. E non danneggia il feto nella gravidanza

0
1131

Bere caffè (anche decaffeinato) allunga la vita, preservando l’organismo da diverse malattie. E’ un gruppo di ricercatori di Harvard (Boston), Indianapolis, Madrid e Singapore ad aver scoperto che bere abbondanti quantità di caffè ogni giorno riduce il rischio di mortalità. 

UN’ANALISI CONDOTTA SU OLTRE 200MILA PERSONE

Secondo la ricerca, se si beve una tazza di caffè normale o decaffeinato al giorno, si diminuisce le probabilità di morte prematura da diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, malattie neurologiche e persino di suicidio. Bevendo da tre a cinque tazze il rischio diventa ancora più basso. I ricercatori hanno esaminato i dati di circa 200mila persone (esattamente 208.501) per circa 28 anni attingendo da altri tre studi, e hanno trovato tassi di mortalità significativamente più bassi tra i non fumatori che hanno consumato da una a cinque tazze di caffè al giorno.

Secondo uno degli autori, Ming Ding, uno studente di dottorato del Dipartimento di Nutrizione della Harvard University, c’è qualcosa dentro quella tazza di caffè che aiuta il corpo a resistere malattia. “I composti bioattivi di caffè riducono la resistenza all’insulina e l’infiammazione sistematica” questa la supposizione specificata in un comunicato stampa. “Questo potrebbe spiegare alcuni dei nostri risultati. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per indagare i meccanismi biologici che producono questi effetti”.

L’autore senior Frank Hu, professore di Harvard in Nutrizione ed Epidemiologia, va ancora oltre. “Questi dati supportano il Rapporto 2015 Dietary Guidelines Advisory che ha concluso che il consumo di caffè moderato può essere incorporato in un modello alimentare sano“. Ed è importante anche sottolineare che l’effetto si produce anche con il decaffeinato. Infatti, nelle conclusioni dello studio viene specificato che “associazioni simili nel rischio di mortalità totale e causa-dipendente sono state trovate sia nella  caffeina che nel consumo di caffè decaffeinato”. Potrete consultare lo studio intitolato “Association of Coffee Consumption with Total and Cause-Specific Mortality in Three Large Prospective Cohorts” pubblicato su Circulation, una pubblicazione online della American Heart Association.

L’esito di questo studio per certi versi riassume quanto già provato attraverso altre ricerche sulle doti del caffè e della caffeina. Per esempio avrebbe un’azione di protezione contro il melanoma, oppure come agente protettivo della malattia neurodegenerativa come l’Alzheimer, o anche che abbatte il rischio di cancro del fegato anche dopo il trapianto. Ma sempre senza esagerare nel suo consumo, come raccomanda l’agenzia europea per la sicurezza alimentare EFSA.
CAFFE1

IL CAFFE’ NON DANNEGGIA LO SVILUPPO INTELLETTIVO DEL NASCITURO

Sempre a proposito di consumo di caffè l’American Journal of Epidemiology ha pubblicato uno studio nel quale emerge che le donne incinte che bevono o mangiano prodotti con caffeina possono stare tranquille  che il caffè non danneggia lo sviluppo del quoziente intellettivo del loro bambino. Secondo le precedenti indicazioni dell’inglese National Health Service (NHS) le donne incinte possono ancora godere del piacere di un caffè ma il limite giornaliero “sicura” indicato è di 200 milligrammi (mg) o di due-tre tazze di caffè istantaneo al giorno, a seconda della dimensione della tazza.

Il nuovo studio dei ricercatori Nationwide Children’s Hospital è uno dei primi a concentrarsi sulla questione del caffè-gravidanza e se la caffeina può influenzare il futuro l’intelligenza e il comportamento del bambino.  Il capo-team degli studiosi, il dottor Mark A. Klebanoff, annuncia che non sono state trovate “prove di un’associazione negativa tra consumo materno di caffeina gravidanza con le capacità cognitive o comportamentali nel bambino tra 4 e 7 anni di età”. L’estratto della ricerca si intitola “Maternal Caffeine Intake During Pregnancy and Child Cognition and Behavior at 4 and 7 Years of Age” e lo potete leggere qui.

Il dr. Klebanoff e la professoressa Sarah Keim, hanno esaminato campioni di sangue prelevati tra il 1959 e il 1975 di quasi 2.200 donne in gravidanza che hanno partecipato al progetto statunitense Collaborative Perinatal. Il dottor Klebanoff ha detto che quello era un periodo in cui il consumo di caffè durante la gravidanza era maggiore rispetto alle nuove generazioni di nativi-internet. Il team ha esaminato l’associazione tra una sostanza chimica chiamata paraxanthine, un metabolita primario di caffeina, in due momenti della gravidanza e confrontato i livelli d’intelligenza del bambino (IQ) e il suo comportamento tra i 4 e i 7 anni d’età. Il dottor Klebanoff ha specificato che si è accertata l’assenza di modelli coerenti tra consumo di caffè durante la gravidanza e sviluppo con comportamento dei bambini in quei periodi della loro vita.

LA PREPARAZIONE

Ovviamente ci sono modi diversi per preparare e consumare il caffè. Oggi anche a casa è possibile bere caffè di livello pari a quello del bar. La proposta Nespresso Pixie XN3005 macchina per caffè espresso di Krups, colore Electric Titan con relative NESPRESSO Capsule Originali Caffe Assortimento, 50 Capsule – 10x Roma 10x Ristretto 10x Kazaar 10x Arpeggio 10x Dharkan – compatibili originali è la più pubblicizzata anche se la meno legata alla nostra italiana. Che, invece, è rivendicata dalla tricolore LAVAZZA 10080909 LM500 MINU – MACCHINA PER CAFFE’, BIANCO 220-240V promossa dall’ironia di Maurizio Crozza. Spettacolare la De’Longhi EC680.M Macchina Caffè Espresso con Pompa che richiama le atmosfere ed i sapori del bar. Per la preparazione all’americana, legata all’iconografia cinematografica, la proposta è quella della Moulinex FG1528 macchina per il caffè. Il caffè verde, poi, è l’ultima novità, in compresse Caffè Verde Green Coffee Bean * Perdere Peso Velocemente * 120 Compresse Appositamente Formulato Per la Perdita di Peso in più Veloce con questi 6000mg di Compresse dietetiche ! STRATEGIA DIETETICA COMPRESA – 120 Pillole Dimagrante Super Forti ! ma anche in cialde 150 CIALDE CAFFE’ BORBONE VERDE DEK FILTRO IN CARTA 44MM, solubile NESCAFÉ GREEN BLEND caffè solubile miscela di caffè verde e caffè torrefatto 100g e persino in sciroppo Equilibra – Caffè Verde Drenante, 500 ml.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here