Giornata della gentilezza, nasce il “Pannolino sospeso”

Iniziativa della Baby Pit Stoppers in occasione della Giornata della Gentilezza del 13 novembre sull'esempio del caffè sospeso

Il 13 novembre si festeggia in tutto il mondo la Giornata della Gentilezza: per l’occasione le strutture (locali, negozi, musei, studi medici) family friendly italiane hanno deciso di unirsi per sensibilizzare sui gesti di gentilezza tra e verso i neogenitori.

Come nella tradizione napoletana “il caffè sospeso” è l’usanza di lasciare nei bar un caffè in più pagato per un cliente successivo, così durante la giornata del 13 novembre tutti potranno aderire al gesto del “pannolino sospeso”: chiunque potrà portare presso le strutture aderenti all’iniziativa, tutte con servizi e attenzioni per le famiglie, uno o più pannolini da mettere a disposizione per i genitori che cambieranno i loro bimbi nei fasciatoi del locale. L’obiettivo è favorire un mutuo-aiuto concreto tra e per i genitori, spesso in “emergenza” fuori casa nell’organizzare il cambio del bambino.

L’iniziativa è organizzata e promossa da “Baby Pit Stoppers”, la più ampia e capillare mappatura italiana di locali family friendly, cioè adatti e attrezzati per accogliere famiglie con bambini piccoli. La comunità si è costituita nel 2015 grazie ad un gruppo di neogenitori che si sono resi conto della necessità di realizzare uno strumento facile e utile per segnalare tutti i luoghi accessibili con il passeggino, dove allattare liberamente e scaldare la pappa con facilità, forniti di fasciatoio.

La mappatura è consultabile attraverso la web app www.babypitstoppers.com  scaricabile gratuitamente sui disponibili Android; questo semplice strumento, grazie al web e al passaparola, è al momento utilizzato da oltre 20.000 famiglie. Le strutture mappate direttamente dagli utenti sono ad oggi oltre 4000. Quelle che sposano appieno il progetto e decidono di unirsi per promuovere nel loro territorio una cultura maggiormente family-friendly, diventano “Strutture Amiche di Baby Pit Stoppers” e organizzano annualmente iniziative di sensibilizzazione come questa in occasione della Giornata della Gentilezza 2018. Quella del 13 novembre, appunto.

I quattro servizi fondamentali valutati mediante la web app sono riassunti nel quadrante dei servizi: 1) uno spazio confortevole per allattare; 2) la possibilità di scaldare un biberon; 3) uno spazio adatto per cambiare un pannolino; 4) la possibilità di accedere facilmente con un passeggino.

Si può partecipare all’iniziativa del “Pannolino sospeso” recandosi nelle seguenti strutture:

LOMBARDIA

The Milk Bar, Via Conca del Naviglio 5, Milano

LàinMare, Largo Grancia 9, Lainate, Milano

Pannolinoteca Da 0 a 100, Via San Giuseppe 81, Saronno, Milano

VENETO

Locanda Peccatorum, Via San Martino e Solferino 28, Padova (chiuso il 13 novembre)

PIEMONTE

Libreria Leone Verde, Via Santa Chiara 30 bis, Torino

LIGURIA

Studio Fisios, Via Sabazia 30, Vado Ligure, Savona


EMILIA ROMAGNA

Foto Studio Anna, Via Dante Alighieri 1, San Vincenzo, Bologna

La Chiocciola – Spazio Mamma, Via indipendenza 18, Cattolica, Rimini

UMBRIA

Malakos, Museo delle Conchiglie, Villa Capelletti, Loc. Garavelle, Città di Castello, Perugia

LAZIO

Zenzero Ristorazione, Via Mar dei Sargassi 68, Fraz. Lido Di Ostia, Roma

Libreria Ponte Ponente, Via Mondovì 19-21-23, Roma

Libreria La Maratonda, Via Fonteiana 3, Roma

SICILIA

Libreria Libò, Via Matteo Renato Imbriani 183, Catania

L’elenco è continuo aggiornamento sul sito di Baby Pit Stoppers in questa pagina.

Istituzioni, negozianti, ristoranti, ma anche studi medici, musei, ludoteche e molte altre attività commerciali hanno già sposato la causa e hanno aderito al progetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here