Demenza e Alzheimer si curano con musica e canto

0
2196

Ascoltare musica e seguire la melodia di una canzone sono modi divertenti per prendersi cura del nostro cervello, stimolando la nostra memoria ed equilibrando le nostre emozioni.

Ora uno studio condotto da ricercatori di Helsinki (Finlandia) e di San Francisco (USA), pubblicato sul “Journal of Alzheimer” con il titolo “Clinical and Demographic Factors Associated with the Cognitive and Emotional Efficacy of Regular Musical Activities in Dementia”, rivela i benefici del canto e della musica sulle facoltà cognitive ed emotive del nostro cervello e sul benessere sociale.

UN’INDAGINE CONDOTTA PER NOVE MESI SU 89 COPPIE

Per arrivare a queste conclusioni, i ricercatori hanno seguito per nove mesi 89 coppie (composte da una badante e un paziente con demenza da lieve a moderata) dividendole in due gruppi. Il primo gruppo ha partecipato ad un programma di dieci settimane basato sulla musica e sull’ascolto di canzoni conosciute. Il secondo gruppo ha proseguito normalmente nelle cure tradizionali. Al termine di nove mesi, i pazienti sono stati sottoposti a test neuropsicologici e a valutazioni dell’umore. Dai risultati è emerso che le attività musicali sono in grado di migliorare diverse capacità cognitive come la memoria lavorativa, funzioni esecutive e di orientamento e anche di alleviare i sintomi della depressione molto di più rispetto ai trattamenti standard. MUSICA

I benefici derivanti dal canto sono più evidenti nelle persone con demenza lieve e più giovani d’età (sotto gli 80 anni). Invece, i benefici conseguenti all’ascolto di canzoni e di brani musicali sono più significativi nelle persone con più grave demenza. Le due attività musicali insieme influenzano positivamente l’umore nelle persone con decadimento cognitivo lieve e i malati di morbo di Alzheimer. Capacità di analgesi sono state riconosciute alla musica in QUESTO STUDIO statunitense condotto in chirurgia pediatrica. Inoltre in QUESTA RICERCA effettuata presso l’Ohio State University Wexner Medical Center è stata documentata l’efficacia della musicoteraopia nel trattamento dell’epilessia.

La musica può quindi essere considerata come una terapia alternativa che non solo aiuta a mantenere e stimolare le capacità cognitive ed emotive, ma anche di fornire assistenza sociale agli anziani e alle persone con limiti neurocognitivi.

QUI PUOI LEGGERE l’estratto della ricerca condotta dagli studiosi finlandesi e statunitensi.

CANTARE, ASCOLTARE MUSICA, BALLARE E’ SALUTARE

Sono innumerevoli le pubblicazioni scientifiche circa i benefici della musica, del canto e del ballo sulla salute. Specie se porta a socializzare. E allora ecco che questo Giochi Preziosi – Canta Tu Karaoke con Microfono, seppure poco più di un giocattolo (per il prezzo contenuto) ma molto affidabile, può venire in aiuto a chi ama le serate in allegria a cantare sulle frasi delle canzoni più amate. Di livello superiore, con un ottimo rapporto qualità/prezzo si colloca Dual Display testo Dk 200 Stereo Karaoke System (Display a colori per singolo, due ingressi microfono, porta USB, AUX-in, supporto per Tablet, colore: nero. Per le feste in giardino o sul terrazzo il più utile e affidabile è senza meno il Trust Urban Fiësta Altoparlante con Microfono, Wireless, Bluetooth, Nero. Per chi preferisce, invece, dedicarsi all’ascolto della musica, le offerte del mercato sono numerosissime. Eccone una selezione in base alle prestazioni ed al rapporto qualità/prezzo. Il Sony CMT-SBT20 Sistema Micro Hi-Fi con Mega Bass, Potenza totale 12W, Lettore CD, Radio FM, USB, Bluetooth, NFC, Argento è di bassa potenza ma di espressione musicale notevole. Suona bene e ha una linea accattivante anche il Samsung MM-J320 2,0 Micro-impianto (20 Watt, CD, MP3, Bluetooth, USB). Più potente ed elegante questo Pioneer X-PM12 Sistema Power Micro Hi Fi CD, USB, FM, Bluetooth, Nero/Antracite è tra i preferiti da chi sceglie lo stereo compatto multifunzione.  Infine le cuffie per ascoltare la musica nell’intimità del proprio salotto senza disturbare. Tra le più economiche e di buona qualità proponiamo la Sennheiser HD201 Cuffie Over-Ear, Stereo, Cavo 3 m, Silver con ottima risposta di frequenza e basso disturbo di fondo. Ascolto morbido e confortevole con la Sennheiser HD215II Cuffia stereo dinamica chiusa di qualità elevata. Fedeltà assoluta con la Sennheiser HD471G Cuffia Chiusa Circumaurale con Suono Stereo Naturale, Nero. Chi è contrario all’uso di cuffie con fili sospesi, suggeriamo l’uso di quelle a tecnologia bluetooth, dalla più economica Bluedio T2S (Turbine 2 Shooting Brake) Bluetooth stereo headphones wireless headphones auricolari cuffie Bluetooth 4.1 headset Hurrican Series over the Ear headphones Gift Package(Nero) alla più ricercata (e costosa) Sennheiser Urbanite XL Wireless – Cuffia Stereo Wireless, Bluetooth 4.0, Nero/Antracite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here