Frammenti metallici nell’impasto: anche la Pavesi ritira un prodotto

0
344

La Pavesi ritira un lotto di panini Gran Pavesi Maxi Burger per il rischio di frammenti metallici nell’impasto. Dopo la Barilla (QUI PUOI LEGGERE L’AVVISO) anche la Pavesi, che fa parte dello stesso gruppo e che produce parte dei suoi infornati nel medesimo stabilimento di Cremona sotto accusa, ritira dal mercato un prodotto da forno. PAVESI

Si tratta del Maxi Burger confezione da quattro panini. La decisione è venuta “a seguito della segnalazione da parte di un fornitore della possibile presenza di frammenti metallici in una partita di sale utilizzata presso il nostro Stabilimento di Cremona”. L’azienda ha diffuso un comunicato nel quale si specifica che “pur essendo il rischio di contaminazione stimato del tutto remoto, con questa scelta abbiamo voluto adottare la massima precauzione, perché per noi di Gran Pavesi la Vostra sicurezza è una priorità assoluta. Per questo, Vi invitiamo, in via precauzionale, a non consumare i prodotti appartenenti ai lotti sotto indicati”. Il lotto interessato è il numero 065896.D con scadenza 31/08/2016.

QUESTO E’ IL COMUNICATO  della Pavesi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here