Canapa tra alimentazione, fumo e cosmesi: ecco Canapa Mundi 2018

0
12

Canapa, non solo da fumare ma anche da bere, da mangiare, per la cosmesi e da tessere. Sono i mille modi di impiegare la canapa sativa, pianta che torna protagonista con la kermesse Canapa Mundi in programma a Roma Ciampino, dal 16 al 18 febbraio con l’edizione 2018.

BEN 118 ESPOSITORI PRESENTI

canapa-mundi
Canapa sativa protagonista al Canapa Mundi 2017

La sede è medesima delle PRECEDENTI EDIZIONI ovvero il PalaCavicchi (via Ranuccio Bianchi Bandinelli, 130). E, secondo quanto annunciano gli organizzatori sarà un’edizione  piena di novità: incontri, spettacoli, convegni, divertimento, ristorazione e tanti eventi. Tra tecnica e passione, largo spazio sarà dedicato alla “coltivazione” e alla canapa industriale, sempre più richiesta nella vita di tutti i giorni.

canapa-mundi2
Fumare canapa è consentito dalla legge ma l’assuntore viene segnalato alla Prefettura

Complessivamente gli espositori presenti saranno 118, dei quali 3 per la cosmesi ed il fashion e 13 nel food. La parte del leone, come sempre quando si affrontano gli argomenti legati alla canapa, spetterà agli aspetti connessi all’uso “ricreativo” ovvero al fumo, ai suoi effetti e alle proposte di legalizzazione ed un confronto tra la situazione legislativa in Italia e quella di diversi paesi d’Europa e del mondo.

E non saranno pochi i gadget legati agli strumenti legati alla preparazione ed al consumo di “canne” e “cannoni”. Tra gli espositori, tutte le novità riguardanti attrezzature e tecnologie per la coltivazione biologica, convenzionale e idroponica, aziende che selezionano e producono semi, produttori di concimi organici e minerali, stand di abbigliamento e tessuti, bioedilizia, prodotti cosmetici e per il benessere e tanto altro.

L’USO DELLA CANAPA NEI TUMORI, ANORESSIA E CELIACHIA

Studiosi e ricercatori, provenienti dalle più prestigiose università e centri di ricerca, si confronteranno su tematiche di grande attualità ed interesse accademico, come l’uso dei cannabinoidi nella cura e prevenzione dei tumori con Massimo Nabissi, ricercatore presso l’Università degli Studi di Camerino, Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, e Alessia Ligresti, professoressa del CNR di Napoli, Istituto di Chimica Biomolecolare; o la cura tramite cannabinoidi per i disturbi alimentari come l’anoressia e la celiachia con Maria Scherma,  dell’Università di Cagliari, Dipartimento di Scienze Biomediche Sezione di Neuroscienza e Farmacologia Clinica, e Natalia Battista, professoressa all’Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Bioscienze e Tecnologie agro-alimentari e ambientali. QUI TROVI una testimonianza diretta sull’efficacia della cannabis in talune patologie resistenti ad altri trattamenti anche invasivi. Un’efficacia che taluni studi, COME QUESTO, sembrano mettere in discussione.

LE PROPRIETA’ NUTRIZIONALI DELLA CANAPA SATIVA

canapa-mundi3
Canapa sativa nei cocktail

Nell’edizione 2018 l’area ristorazione sarà ampliata: suscita sempre maggiore apprezzamento oltre che curiosità l’alimentazione di specialità gastronomiche a base di canapa. I semi di canapa appartengono alla categoria degli alimenti proteici completi: per un quarto sono composti da aminoacidi essenziali come triptofano, leucina, isoleucina, lisina, fenilalanina, metionina, treonina e valina. La parte lipidica è prevalentemente composta da grassi insaturi e da Omega 3 e Omega 6 (polinsaturi) . I semi di canapa, inoltre, forniscono un ottimo apporto di carboidrati, di fosforo, di ferro, di zinco e magnesio. Inoltre, come contenuto vitaminico, va segnalata la buona concentrazione di B1 e di B3. Un quadro nutrizionista che favorisce una buona salute del sistema immunitario, del sistema ghiandolare e del sistema nervoso. La cannabis è inoltre indicatiaper prevenire le malattie cardiocircolatorie, eczemi ed acne. Presenti anche ristoranti 100% vegan e 100% gluten free.

Nell’area dibattito, particolare attenzione sarà dedicata agli incontri che trattano gli usi terapeutici, concepiti con l’obiettivo primario di divulgare e condividere le conoscenze nel campo. QUESTO E’ IL LINK per tutte le informazioni su Canapa Mundi.

QUI TROVI IL REPORTAGE EFFETTUATO NEL PRIMO GIORNO DI FIERA nel 2017.

I PRODOTTI IN VENDITA ONLINE

Su Amazon c’è una vastissima offerta di prodotti a base di canapa sativa, che si tratti di consumo alimentare e per la casa oppure che si tratti di altri usi (ricreativi o cosmetici). Per assumerla come integratore di Omega 3 e Omega 6 si può ricorrere alle capsule di olio di Canapa (spremuto a freddo), 100 pezzi in confezioni da 300mg oppure 200 pezzi da 1000mgo sotto forma di olio da tavola oppure nella preparazione al pesto verde o rosso. Edens garden è olio essenziale di canapa, una miscela calmante per la pelle, muscoli e tutti i tipi di massaggio: lo stress e la semplice stanchezza rispondono favorevolmente a questo olio essenziale che è anche d’aiuto nelle malattie della pelle lievi. Particolarmente apprezzata e richiesta è anche la farina di semi di canapa sativa impiegata per la preparazione di pane e dolci. C’è poi chi gradisce i fusilli di canapa, gli spaghetti oppure i tagliolini, tutti rigorosamente a coltura biologica. Infine, suscita curiosità il caffè di canapa sativa, una miscela composta per il 98,0% da semi di canapa tostati ed il restante 2.0% di cardamomo, cannella, zenzero e chiodi di garofano.

Se vuoi essere sempre aggiornato iscriviti al gruppo FACEBOOK SALUTEOKAY

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here