Pronto soccorso dei denti, a Roma e nel Lazio dove andare (VIDEO)

Pronto soccorso dei denti ovvero dove andare con un mal di denti improvviso, con la protesi che si rompe durante il cenone o con una gengivite dolorosissima, inconvenienti da mettere in conto in ogni periodo e orario dell’anno. Anche durante le feste natalizie, nei giorni di ponte festivo o a Ferragosto quando le città abbassano le serrande per trasferirsi al mare o in montagna. Ed è per rispondere a questa esigenza che le strutture private, prima e meglio di quelle pubbliche, si organizzano per offrire un servizio adeguato senza limiti di orario o di giornate.

E’ il caso del Pronto soccorso odontoiatrico e odontotecnico garantito da “Family dent”, struttura specialistica che affronta il periodo natalizio con un servizio ininterrotto praticamente da venerdì 22 dicembre fino a domenica 7 gennaio. “Family Dent”, che ha sede operativa in via Aristide Carabelli 25/31 a Roma (Ostia), è una struttura composta da un team di medici, anestetisti e infermieri dedicato al trattamento di tutte le problematiche legate alla diagnosi e terapia medica o chirurgica delle patologie che colpiscono dentigengiveossa mascellarighiandole salivarimucose orali.

Si tratta di un vero e proprio pronto soccorso e non di una reperibilità o di un call center – spiega il presidente di “Family Dent”, dottor Gianni Orchi – E’ una struttura aperta, funzionante e pronta a fornire aiuto a chi ne ha bisogno. E’ un servizio che opera da più di un anno e ha avuto il suo banco di prova in particolare nel periodo estivo quando molti studi sono chiusi. Non c’era opportunità e siamo riusciti a fornirla al pari dei tanti servizi che operano senza limiti di orario come forse dell’ordine, aeroporti, ospedali”.

Il timore diffuso è che un servizio privato efficiente e professionale abbia costi elevati e inaccessibili. Al contrario la formula scelta da “Family Dent” è quella di una tariffazione popolare. “Il pronto soccorso costa 80 euro – segnala il dottor Orchi – Praticamente meno della metà di qualsiasi visita specialistica e abbiamo trovato una formula nella quale il pronto soccorso diventa gratuito: se il paziente prosegue le cure presso uno dei centri Family Dent le 80 euro non sono il pagamento del pronto soccorso ma null’altro che il primo acconto del trattamento successivo”.

L’unica struttura pubblica che eroga un servizio analogo a Roma è il Pronto Soccorso Odontoiatrico dell’Ospedale Odontoiatrico “George Eastman” di viale Regina Elena 287/b. Eroga prestazioni di emergenza legata alla patologia odontoiatrica, ma anche alla chirurgia orale ambulatoriale. Vengono affrontate tutte le forme di traumatologia dentale ma anche i decorsi post operatori del cavo orale come le emorragie post-estrattive o le problematiche legate a patologie oncologiche del cavo orale.

 

Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedInShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.