Occhio secco, ecco dove ottenere la visita gratis

Occhio secco senza segreti e a costo zero grazie al piano di screening lanciato dal Centro Italiano Occhio Secco di Milano (CIOS) con la collaborazione dell’Università dell’Insubria di Varese.

Come abbiamo anticipato in questo articolo, dal 2 al 31 maggio viene promosso dal CIOS di Milano il mese della diagnosi e prevenzione della sindrome dell’Occhio Secco durante il quale si potranno fare esami e visite gratis. La campagna beneficia del patrocinio del Ministero della Salute, della Regione Lombardia e della Società Oftalmologica Italiana.

Si tratta di un’opportunità importante che riguarda soprattutto le donne, considerato che questa patologia, secondo le statistiche epidemiologiche, è accertata nel  90% della popolazione femminile over 45. Ad essere maggiormente esposte, secondo i dati clinici, sono in particolare le donne in premenopausa e in menopausa.

Ecco l’elenco dettagliato dei 14 centri che partecipano allo screening nazionale e dove possono essere effettuate le visite gratuitamente.

Milano – CIOS Centro Italiano Occhio Secco, Piazza della Repubblica 21;

Neovision Cliniche Oculistiche: Corso Vercelli 40, Via Procaccini 1, Viale Restelli 1;

Unità Operativa di Oculistica, IRCCS Ospedale San Raffaele e Università Vita-Salute, Via Olgettina 60.

Varese –Ospedale di Circolo Fondazione Macchi – Clinica Oculistica dell’Università dell’Insubria, Viale Borri, 57.

Arezzo – Divisione Oculistica Ospedale di Arezzo, Via Pietro Nenni 20.

Catania – ARNAS Garibaldi Nesima – UOC Oculistica, via Palermo 636.

Cuneo – Struttura Complessa di Oculistica, A.S.O.S. Croce e Carle, Via Michele Coppino 26.

Lecce – Ospedale Vito Fazzi, Piazza Filippo Muratore 1.

Napoli – Unità Operativa di Oculistica Clinica Mediterranea di Napoli, Via Orazio 2.

Padova – Centro Oculistico San Paolo, Ospedale Sant’Antonio, AULSS 6 Euganea, Via Jacopo Facciolati 71.

Rapallo – Ospedale Rapallo Nostra Signora di Montallegro – ASSL 4 Chiavarese, via San Pietro 8.

Roma – Ambulatorio per le patologie corneali dell’ospedale Oftalmico ASL Roma 1, via Cipro 3;

Ospedale San Pietro Fatebenefratelli – Reparto di Oculistica, Via Cassia 600.

Torino – A.O. Ordine Mauriziano Umberto I, Largo Turati 62.

Ci si può prenotare da 2 maggio andando sul  sito www.centroitalianoocchiosecco.it.

Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedInShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.