Allerta sanitario: compra desmodium su internet e finisce in terapia intensiva

Il desmodium (o desmodio) è indicato in erboristeria come epatoprotettore e disinfettante del tubo digerente. Ed è per quelle finalità che un uomo l’ha acquistato via internet fidandosi del rivenditore. Non sapeva che l’azienda produttrice aveva aggiunto sostanze psicotrope ed è per questo che è finito in ospedale in terapia intensiva.

E’ la disavventura capitata ad un siciliano e per la quale il Ministero della Salute ed il sistema europeo di allerta rapido Rasff hanno emesso un avviso di sicurezza sanitario.  Il caso in Sicilia di ricovero in terapia intensiva riguarda un paziente che aveva assunto integratori alimentari. “Le indagini – spiega la nota del ministero – hanno rivelato che uno degli integratori alimentari assunti dal paziente conteneva tracce di sostanze psicoattive, causa della grave sindrome”.

La foto dell’etichetta della confezione di Desmodium diffusa dal Ministero della Salute

L’integratore alimentare sotto accusa è il DESMODIUM (Lotto 17023/1, scadenza 01/2020, codice a barre 3700790001771) che è stato comperato via internet. In etichetta è dichiarata la vendita da parte della ditta francese Laboratoires-Fenioux che ha sede in Châteauroux. Gli accertamenti hanno evidenziato che nel desmodio incriminato sono presenti tre sostanze psicoattive: Mefedrone, Catinone, Norefedrina.

Nel suo sito internet Laboratoires-Fenioux, all’interno delle pagine dedicate al Desmodium, gli ingredienti indicati sono soltanto Desmodium (Desmodium adscendens) e Gélule (gélatine).

Il tappo della confezione incriminata di Desmodium

Il desmodium è consigliato in erboristeria come adiuvante della funzionalità epatica e per eliminare le sostanze indesiderate dall’organismo. Il piccolo arbusto spontaneo dal quale si ricava è ricco di flavonoidi, alcaloidi e di altri elementi conosciuti come saponine della soia; contiene inoltre un elemento chiamato astragalina, che è conosciuto nella medicina erboristica per le sue proprietà antibatteriche ma è soprattutto apprezzato per le sue eccezionali proprietà epatoprotettive.

QUESTO E’ L’AVVISO ai consumatori diffuso dal Ministero della Salute.

Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedInShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.