Allergie stagionali: consultate i calendari pollinici e riparatevi dal polline

Se soffrite di allergie da polline, consultate il bollettino pollinico e prendete delle contromisure per proteggere occhi, naso e bronchi. Anche il Ministero della Salute scende in campo contro le allergie da contaminazione aerobiologica.

RINITE ALLERGICA IN SEI PERSONE SU DIECI

Come prevenire le reazioni allergiche da pollinosi: i suggerimenti del Ministero della Salute

In coincidenza con il periodo dell’impollinazione, esplodono diverse forme di allergie, da quelle più blande a quelle potenti, tutte collegate a disagi nelle persone che sono sensibili. Lacrimazione, starnutazione e talvolta tosse e asma si ripropongono in corrispondenza con la stagione delle fioriture.
Invisibili ad occhio nudo, nubi di polline, seguendo le correnti aeree, si riversano nell’atmosfera diffondendosi in altezza e a distanza anche per diversi chilometri dalla sorgente vegetale. L’effetto è che quella polvere micidiale si deposita un po’ ovunque, anche sulle mucose della congiuntiva, del naso e dei bronchi. Queste persone, se sensibilizzate alle proteine allergeniche liberate dai pollini, reagiscono con i caratteristici sintomi clinici.
Il fenomeno della diffusione delle malattie allergiche sta raggiungendo quote preoccupanti in Europa e, anche a causa del cambiamento climatico, è sempre meno limitata alle stagioni o a specifici ambienti. La rinite allergica (con o senza congiuntivite) colpisce il 60% della popolazione europea: dal 15% al 20% di tali pazienti soffre di una forma grave della malattia. Si stima che l’asma allergico colpisca il 5%-12% della popolazione europea.

COME DIFENDERSI DALLE ALLERGIE DA POLLINE

Sono molte le iniziative che si possono prendere per limitare i fenomeni allergici nei soggetti sensibili al polline. Oltre che rivolgersi al medico per le opportune terapie, in via naturale si può, per esempio, allontanarsi dall’ambiente urbano o di campagna e concedersi brevi soggiorni marini durante il periodo della pollinazione: al mare la concentrazione atmosferica dei pollini è relativamente bassa.
E’ utilissimo consigliare i calendari pollinici per conoscere il periodo di fioritura delle piante responsabili delle proprie manifestazioni allergiche. Uno dei più apprezzati e di ultima generazione è quello proposto  IN QUESTO SITO dall’Università di Roma Tor Vergata attiva nel monitoraggio aerobiologico. Durante il periodo di impollinazione è bene ridurre al minimo le uscite nelle ore centrali (preferendo le uscite in prima mattina o tarda serata), evitare le gite in campagna, cercare di tenere i finestrini chiusi durante i viaggi in macchina o in treno, non transitare a piedi sulle strade trafficate e alberate e nelle aree verdi, lavare con più frequenza i capelli e gli abiti. QUESTO E’ IL DETTAGLIO dei suggerimenti offerti dal Ministero della Salute.

I più vulnerabili sono i bambini. Ed è rivolto ai genitori dei piccoli allergici QUESTO VADEMECUM diffuso dai medici del Bmbino Gesù. Un tema, quello della prevenzione in pediatria, che è sviluppato anche in QUESTO ARTICOLO nel quale si affronta più in generale lo stress da stagionalità nei bambini.

RESPIRARE SANO, QUALI SONO GLI STRUMENTI DISPONIBILI

Riguardo alle allergie da pollinosi, sul piano clinico, è disponibile un test domiciliare che consente di verificare la presenza di anticorpi rispetto ad una reazione allergica: si tratta del Test allergia – IgE. Questo Allergie Block Gel nasale consente, invece,  di filtrare e bloccare gli allergeni causa delle allergie respiratorie, senza medicamenti e senza effetti collaterali. Lo stesso obiettivo è raggiunto dal filtro nasale SANISPIRA ALLERGIA NAS M 10PZ. Per chi soffre di allergie, può essere utile filtrare e sanificare l’aria dell’abitacolo della propria auto: l’obiettivo è raggiunto con Auto Purificatore d’ aria, ionizzatore, Deodorante per auto, ionico purificatore rimuove, polline, Fumo, cattivo odore e odori, ideale per automobile o camper e auto regalo. Piccolo ma potente è il MICTUNING 7 in 1 Purificatore Aria Auto Ionizzatore Deodorante HEPA Rimuovere Nebbia Polvere Polline. Curioso ed utile per igienizzare il microclima nei pressi del pc si rivela Nrwgen Ionizzatore Usb Per Pc – Purificatore D’Aria. Per esigenze di maggiori volumi, a portata di stanza, invece, è il Tevigo – Depuratore d’aria, ionizzatore, perfetto per le persone allergiche e i fumatori, neutralizza il fumo.

Se ti è piaciuto Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedInShare on Tumblr

Giulio Mancini

Giornalista professionista, già collaboratore de Il Tempo e redattore de Il Messaggero, autore di volumi e pubblicazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.